it.dprk-tour.com
Interessante

Informazioni sulle piante succulente: scopri i tipi di piante grasse e come crescono

Informazioni sulle piante succulente: scopri i tipi di piante grasse e come crescono


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


A cura di: Bonnie L. Grant, Certified Urban Agriculturist

Le piante grasse sono un gruppo di piante con alcune delle forme, dei colori e dei fiori più diversi. Questi esemplari di facile manutenzione per interni ed esterni sono un sogno per il giardiniere impegnato. Cos'è una pianta succulenta? Le piante grasse sono piante specializzate che immagazzinano l'acqua nelle foglie e / o negli steli. Sono notevolmente adattati a climi rigidi dove l'acqua è scarsa o arriva sporadicamente. Merriam Webster definisce una succulenta "piena di succo" o "succosa". Continua a leggere per alcune divertenti informazioni sulle piante succulente in modo da poter iniziare a raccogliere la miriade di varietà disponibili in questa speciale classe di piante.

Cos'è una succulenta?

Stranamente, alcuni botanici ed esperti di orticoltura differiscono su quali piante siano tecnicamente succulente. Il loro aspetto varia da specie a specie, ma una caratteristica comune sono le foglie, i cuscinetti o gli steli gonfi. L'esatta classificazione di una determinata pianta dovrà essere affidata agli esperti, ma in ogni caso, tutti i tipi di piante grasse o che sembrano essere piante grasse sono piacevoli alla vista, minime per quanto riguarda le cure e producono piccole sorprese deliziose durante il loro ciclo vitale.

Ancora una volta, facendo riferimento al dizionario, una pianta succulenta ha steli o foglie spessi che immagazzinano l'acqua. Questo adattamento unico consente alla pianta di sopravvivere nelle regioni del mondo a bassa umidità. Spesso si pensa che le piante grasse siano originarie solo di regioni aride, come i deserti, ma appartengono anche a foreste, regioni di alta montagna, coste e zone tropicali aride. Ci sono oltre 50 famiglie classificate come piante grasse. Ci sono sia piante grasse xerofite che prosperano nelle aree aride sia tipi alofiti che vivono in terreni salini paludosi. Le piante grasse xerofite sono la forma più conosciuta e sono ampiamente disponibili come piante da appartamento o da giardino.

Informazioni sulle piante succulente

Mentre la maggior parte dei tipi di piante grasse richiede temperature calde, terreno moderatamente secco, ben drenante e luce solare, alcune possono resistere a temperature più fresche o addirittura fredde. Queste piante grasse resistenti sono in grado di resistere a brevi gelate e respingere i danni da gelo. Occasionalmente, gli schiocchi freddi costringeranno una pianta alla dormienza, ma i tipi resistenti ben consolidati torneranno quando torna il clima caldo. È importante sapere se la tua succulenta è una varietà tropicale o resistente nei casi in cui è piantata all'aperto.

Una delle principali caratteristiche delle piante succulente sono le foglie o i cuscinetti spessi e carnosi, ma esistono anche varietà a foglia non succulenta. Questo è il motivo per cui i botanici e altri esperti non sono d'accordo sulla classificazione di alcune piante. La questione delle piante grasse e dei cactus è spesso dibattuta anche tra i coltivatori professionisti. Questo perché i cactus producono le foglie carnose ma mancano di altre caratteristiche familiari alla famiglia. In realtà, un cactus è davvero una succulenta a causa del tratto di imbrigliare e immagazzinare l'acqua condivisa da tutte le specie del gruppo. Detto questo, una succulenta non è considerata un cactus.

Tipi di piante succulente

Se le foglie e gli steli gonfi sono le principali caratteristiche visibili delle piante succulente, ci sono anche altre qualità che delineano il gruppo. Le radici poco profonde sono un adattamento condiviso tra le piante grasse. Alcune varietà hanno radici a fittone più profonde, ma la maggior parte ha ampie zone di radici superficiali che consentono la massima cattura dell'umidità quando si verificano piogge rare.

Alcuni dei tipi di piante succulente comunemente disponibili sono:

  • Agavi
  • Yucca
  • Aloe
  • Cactus
  • Bromeliad
  • Sedum
  • Sempervivum
  • Echeveria
  • Varie euforbie
  • Alcuni tipi di orchidee

È importante notare la loro gamma di robustezza, ma molti di questi possono prosperare in giardino. Le piante grasse più piccole creano espositori per contenitori vari e affascinanti per interni. Quasi tutte le specie necessitano di almeno 8 ore di luce, temperature diurne calde, acqua costante durante la stagione di crescita e terreno ben drenato.

Questo articolo è stato aggiornato l'ultima volta il

Maggiori informazioni sulla cura generale dei cactus


Cactus o succulenta? 5 piante grasse che sembrano cactus

Le piante grasse e i cactus sono la stessa cosa? Si presume generalmente che tutti i cactus siano piante grasse. Anche questo è vero, ma la conclusione inversa che tutte le piante grasse sono cactus non è vera. Affrontiamo le differenze tra cactus e piante grasse nel post di oggi. Mostrerò anche alcuni esempi di piante grasse che sembrano cactus.


1. Galline e pulcini messicani, Echeveria Lola

Galline e pulcini messicani - Echeveria Lola
Immagine: @succulent_treasure_chest

Questo elegante Echeveria Lola è responsabile di portare molti appassionati di succulente all'ovile. Il delicato colore acquamarina, la patina cipriata e le foglie sinuose si sommano per eguagliare una succulenta campionessa.

Questo Echeveria, come tutti gli altri, ha guadagnato il suo nome comune di "galline e pulcini" a causa del suo metodo unico di auto-propagazione. Una pianta sana crescerà una moltitudine di piantine attorno al bordo inferiore che assomigliano a pulcini che spuntano da sotto una chioccia.


Tutti i cactus hanno areole

Poiché i cactus sono geneticamente correlati, condividono tutti una caratteristica distintiva: le areole. Le areole sono protuberanze rotonde e bianche sui corpi dei cactus che sembrano batuffoli di cotone. Il loro scopo principale è respingere le creature a cui piace mangiare i cactus per il loro contenuto d'acqua, motivo per cui vedrai spesso spine e spine che crescono da loro.

A volte i fiori spuntano anche dalle areole.

Qualsiasi pianta che non ha le areole è solo una succulenta, quindi cerca queste piccole protuberanze bianche quando stai cercando di capire la differenza tra queste due piante.

@thedaintygarden

[C] Tipi di piante grasse con immagini

Callisia

Callisia è un genere di piante da fiore della famiglia Spiderwort, Commelinaceae. I membri del genere sono comunemente noti come roselings. È originario dell'emisfero occidentale dagli Stati Uniti meridionali all'Argentina. Il nome generico deriva dalla parola greca καλλον, che significa "bellezza".

Esempi di piante grasse Callisia:

  • Callisia micrantha
    [oleanderseth]
  • Callisia navicularis "Impianto a catena"
    [Jessica R @ Flickr]
  • Callisia repens 'Turtle Vine'
    [hua5]
  • Callisia gentlei var. elegans
    [Alka K @ Flickr]

Carruanthus

Carruanthus è un genere di piante da fiore della famiglia delle piante di ghiaccio Aizoaceae.

Esempi di piante grasse Carruanthus:

Cephalophyllum

Cephalophyllum è un genere di piante da fiore della famiglia delle piante di ghiaccio Aizoaceae.

Esempi di piante grasse di Cephalophyllum:

  • Cephalophyllum diversiphyllum
    [jaheymans]
  • Cephalophyllum ebracteatum
    [gawie]
  • Cephalophyllum pillansii
    [prismatica]
  • Cephalophyllum tricolorum
    [riaanvanderwalt]

Ceropegia

La Ceropegia è un genere di piante della famiglia delle Apocynaceae, originaria dell'Africa, dell'Asia meridionale e dell'Australia. Hanno molti nomi comuni tra cui fiore lanterna, fiore parasole, fiore paracadute, pipa del boscimano, filo di cuori, rampicante serpente, vite bicchiere di vino, vite rosario e vite collana.

Esempi di piante grasse di Ceropegia:

  • Ceropegia hayghartii
    [grootschoten @Fotki]
  • Ceropegia occulta
    [grootschoten @Fotki]
  • Ceropegia rendallii
    [grootschoten @Fotki]
  • Ceropegia woodii
    [Scatola di piante grasse]

Cheiridopsis

Cheiridopsis è un genere composto da 100 specie di piante succulente perenni in fiore, originarie delle regioni semi-aride nell'estremo ovest della Namibia e del Sud Africa.

Esempi di piante grasse di Cheiridopsis:

Conophytum

Conophytum è un genere di piante succulente sudafricane e namibiane che appartengono alla famiglia delle Aizoaceae. Il nome deriva dal latino conus e dal greco phytum. Le piante sono anche conosciute come knopies, waterblasies, sphaeroids, conos, piante coniche, gnocchi o piante a bottone.

Esempi di piante grasse Conophytum:

  • Conophytum calcolo
    [cactusjohn @Flickr]
  • Conophytum corniferum
    [jeffs b @ Flickr]
  • Conophytum flavum
    [Sylvain B @ Flickr]
  • Conophytum friedrichiae triebneri
    [Succulente L @ Flickr]

Corpuscularia

Corpuscularia è un piccolo genere di piante succulente della famiglia delle piante di ghiaccio Aizoaceae, dalla fascia costiera del Capo meridionale, in Sud Africa.

Esempi di piante grasse Corpuscularia:

Cotiledone

Cotyledon è un genere di piante succulente della famiglia delle Crassulaceae. Per lo più dall'Africa meridionale, si trovano anche nelle parti più secche dell'Africa fino alla penisola arabica. I membri del genere sono arbusti, generalmente succulenti, con steli carnosi legnosi, fragili e foglie succulente persistenti.

Esempi di piante grasse Cotyledon:

Crassula

Crassula è un genere di piante succulente contenente circa 200 specie accettate, tra cui la popolare pianta di giada (Crassula ovata). Sono membri della famiglia degli stonecrop (Crassulaceae) e sono originari di molte parti del globo, ma le varietà coltivate provengono quasi esclusivamente da specie del Capo Orientale del Sud Africa.

Esempi di piante grasse Crassula:

X Cremnosedum

× Cremnosedum è un genere ibrido prodotto da incroci che coinvolgono i generi Cremnophila e Sedum.

Esempio di succulenta x Cremnosedum:


29 tipi di piante succulente per il tuo terrario, arredamento da interni o giardino di cactus

Jennifer è una casalinga a tempo pieno che ha iniziato il suo viaggio ai piedi della Carolina del Nord nel 2010. Attualmente, trascorre le sue giornate a coltivare giardini, prendersi cura del suo frutteto e vigneto, allevare polli, anatre, capre e api. Jennifer è un'avida conserviera che fornisce quasi tutto il cibo per le esigenze della sua famiglia. Le piace lavorare su progetti di rimodellamento fai-da-te per portare bellezza nella sua fattoria nei suoi tempi liberi.

Se acquisti un articolo tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una commissione. Il nostro contenuto editoriale non è influenzato dalle commissioni. Leggi l'informativa completa.

Conosci una delle ultime tendenze in fatto di decorazioni per la casa e composizioni floreali? Potresti non indovinarlo perché incorpora piante note come piante grasse.

Queste piante uniche sono una scelta eccellente da utilizzare come centrotavola, come pianta d'appartamento o anche per essere incorporate nei tuoi bordi e nei giardini del contenitore.

Fanno bene nei climi più asciutti, richiedono solo un'irrigazione minima e possono sopportare anche temperature più elevate. Ci sono molte varietà di piante grasse e condividerò con te alcune delle mie preferite.

Se sei pronto per creare il tuo terrario o giardino succulento, ecco le tue diverse opzioni per scegliere la succulenta che si adatta meglio a te e alle tue esigenze decorative:

1. Burro's Tail

Hai indovinato. Questa pianta prende il nome perché sembra simile alla coda di un asino. Può crescere fino a raggiungere una lunghezza di circa 4 pollici ed è un tipo di cactus.

Oltre al suo aspetto unico, questa è un'ottima scelta per una pianta succulenta perché si propaga facilmente ed è anche a bassa manutenzione. Se hai bisogno di una pianta d'appartamento semplice, questa potrebbe essere ciò di cui hai bisogno.

2. Corona di spine

Non lasciare che il nome di questa succulenta ti spaventi. È una meravigliosa pianta da interno per la sua capacità unica di adattarsi rapidamente ai climi e alle temperature tipiche degli interni.

Tuttavia, dovresti coltivare questa pianta su un davanzale quando possibile. Ha bisogno di circa 3-4 ore di luce solare al giorno. Non esagerare nemmeno con l'irrigazione. Questa pianta dovrebbe avere acqua aggiunta al terreno solo quando è abbastanza asciutto.

3. Katy fiammeggiante

Se mantieni la tua casa tra i 60-85 ° F, questa potrebbe essere un'altra grande opzione al coperto per una succulenta nella tua casa. Questa pianta non sopporta affatto bene il freddo. Per questo motivo, funziona meglio al chiuso nella maggior parte dei climi.

È una buona idea coltivare questa pianta anche sul davanzale di una finestra perché necessita di circa 8-10 ore di luce solare al giorno. Questa succulenta fiorirà e più luce solare riceverà, più fioriture dovresti vedere.

4. Pianta di giada

La pianta di giada è una succulenta unica. A prima vista sembra un albero in miniatura. La pianta di Giada ha un grosso tronco che cresce al centro. Da lì, i rami si estendono dal tronco che gli conferisce l'aspetto di un albero.

Tuttavia, sappi che le sue caratteristiche uniche si fermano qui. Se coltivi questa varietà nell'ambiente appropriato, produrrà fiori rosa e bianchi a forma di stella.

5. Aloe Vera

L'Aloe Vera dovrebbe essere una pianta familiare a molte persone. Di solito ne vediamo le immagini sugli scaffali dei negozi nell'area della cura della pelle. L'Aloe Vera ha fantastiche proprietà curative che fanno miracoli sulla pelle bruciata o irritata.

Tuttavia, questa pianta ha un aspetto unico a causa delle sue foglie spesse e appuntite. Tuttavia, se ti piace tenere a portata di mano una pianta che può offrire una guarigione naturale, questa potrebbe essere una grande succulenta da incorporare nella tua vita.

6. Pianta del panda

Ami i Panda e il loro aspetto adorabile? Sono d'accordo con te perché sono creature fantastiche. Questa pianta prende il nome da un Panda a causa dei segni distintivi sulla punta delle foglie.

Inoltre, anche questa succulenta è ricoperta di pelliccia. La pianta Panda ha una bassa statura che la rende una buona scelta se hai bisogno di spremere una pianta in una posizione più piccola o anche in una fioriera. Può adattarsi praticamente ovunque.

7. Puntaspilli Cactus

Adoro quando le persone coltivano questo stile di cactus perché riporta alla memoria i ricordi della mia bisnonna. Per anni ha coltivato un Pincushion Cactus nella finestra del suo bagno. È stato unico e un ricordo speciale che incorporo solo con lei.

Se stai cercando un cactus appuntito che crescerà solo fino a circa 6 pollici o meno, questa potrebbe essere la tua pianta. Produce anche fiori graziosi e colorati. Se l'ho notato da piccolo, sai che questa pianta può attirare l'attenzione.

8. Roseum

Il Roseum è una pianta unica che dovrai considerare. Cresce solo fino a raggiungere un'altezza di circa 6 pollici. A causa della sua bassa statura, è una scelta eccellente per un giardino in vaso o per la coltivazione al chiuso su un davanzale.

Tieni presente che questa pianta preferisce l'ombra parziale e può anche essere accattivante. Produce fiori a forma di stella che sono di un vivace colore rosa.

9. Pianta del serpente

Se il nome di questa pianta non attira la tua attenzione, non preoccuparti, la pianta stessa farà sicuramente il suo lavoro. È una pianta perfetta per la coltivazione indoor. Ha qualità che permettono alla pianta di purificare l'aria della tua casa, naturalmente.

Tuttavia, la parte migliore di questa pianta è la bassa manutenzione. Se hai una stanza con scarsa illuminazione, questa pianta può prosperare lì e può sopravvivere per periodi di tempo più lunghi senza acqua. Per coloro che sono famosi per aver trascurato la loro pianta d'appartamento, questa pianta è quella che fa per te!

10. Zebra Plant

La pianta Zebra è un'altra opzione succulenta che ti dice come le è stato dato il nome dopo averla guardata. Questa pianta ha strisce dappertutto che ti ricordano rapidamente una zebra. Se stai cercando una piccola succulenta da coltivare in casa, questa pianta è per te.

Cresce solo per essere alto circa 5-6 pollici. Tieni presente che dovresti coltivare questa pianta in una piccola fioriera perché ha radici poco profonde. Tuttavia, una volta sistemata la pianta, preparati a rimanere sbalordito. Produce fiori gialli abbaglianti.

11. Galline e pulcini

Anni fa, prima che iniziassi il giardinaggio, mia suocera mi regalò una di queste piante. Lo aveva coltivato e l'aveva propagato. A quel tempo ero confuso perché non avevo visto una pianta come questa.

Ora sono incuriosito. Queste piante richiedono poca manutenzione e si propagano in modo eccezionalmente facile. La gallina è la pianta originale, ma producono rapidamente altre piante, chiamate pulcini. Se questo non è abbastanza affascinante da farti desiderare di coltivare questa succulenta da solo, producono anche bei fiori rossi se adeguatamente curati.

12. Stone Crop

Esistono due diverse varietà di questa succulenta. Il primo è un sedum alto e cresce fino a raggiungere un'altezza di 1-3 piedi. L'altra variazione è nota come sedum strisciante. Questo dovrebbe essere coltivato sul terreno in quanto gli piace espandersi.

In ogni caso, sono disponibili in una varietà di colori. Puoi scegliere tra verde, rosa, argento e blu. È un ottimo modo per aggiungere un tocco di colore alla tua casa con poco o nessun problema.

13. Lingua di balena Agave

Questa pianta è un'opzione unica. Produce foglie verdi grandi e piatte, da cui la pianta prende il nome. Sembrano la lingua di una balena.

Tuttavia, la pianta stessa cresce solo di circa 2-5 piedi di altezza, ma arriva a essere larga circa 3-6 piedi. È importante annaffiare questa succulenta regolarmente per incoraggiarla a produrre punte che raggiungono i 10-14 piedi di altezza. Alla fine delle punte ci sono splendidi fiori.

14. Ball Cactus

Questa succulenta è un'altra da cui è ovvio il suo nome. È un cactus rotondo che assomiglia esattamente a una palla ... solo con punte. La pianta crescerà fino a essere alta solo 1-2 piedi.

Se stai cercando una succulenta unica da aggiungere a un giardino in vaso, questa è un'opzione meravigliosa. Produce anche fiori a grappoli che aumenteranno il suo fascino.

15. Pianta di peluche

Questa succulenta è quella che preferisce l'ombra parziale. Puoi piantarlo all'aperto o incorporarlo nel tuo giardino in vaso.

Tuttavia, è una pianta attraente a causa delle splendide fioriture giallastre che produce. Se hai bisogno di una succulenta accattivante per completare l'aspetto dell'arredamento della tua casa, potrebbe essere questa.

16. Dudleya

Dudleya non è la tua succulenta media. Se sei una persona che uccide comunemente piante d'appartamento, considera questa pianta perché ti stupirà. Ha oltre 40 varietà diverse tra cui scegliere.

Tuttavia, questa pianta può vivere fino a 100 anni se curata adeguatamente. Chiaramente, ha il desiderio di prosperare. Ricorda però che durante l'irrigazione non gli piace che le sue foglie si bagnino. Dovresti annaffiarlo solo dal basso.

17. Orecchio di maiale

Abbiamo ancora un'altra scelta succulenta che prende il nome da ciò che la pianta assomiglia. Le foglie di questa pianta succulenta sembrano simili alle orecchie dei maiali. Può crescere fino a raggiungere un'altezza di circa 4 piedi.

Oltre alle sue foglie dalla forma unica, questa pianta ha un'altra sorpresa nella manica. Quando i mesi più freddi iniziano, questa succulenta germoglierà fiori rossi o gialli all'estremità del suo gambo.

18. Zwartkop

Non lasciare che il nome di questo ti spaventi. Se non riesci a pronunciarlo, mantieni il suo altro nome. Si chiama "la rosa nera". Il motivo è che sembra quasi identica a una grande rosa nera.

Questa pianta predilige il pieno sole e cresce bene all'aperto. Produce anche fiori gialli durante i mesi invernali.

19. Sunburst

Il Sunburst produce fiori gialli che crescono in un cerchio attorno al centro della pianta. Sembra un'esplosione di sole quando la guardi.

La pianta Sunburst produce anche rosette. Fioriranno fiori bianchi durante i mesi estivi per dargli un aspetto ancora più interessante.

20. Pianta della torcia

Questa pianta è imparentata con la pianta di aloe vera, motivo per cui sembrano simili. Tuttavia, questa pianta non ha le proprietà medicinali della pianta di aloe vera.

Tuttavia, ha foglie verdi che diventano più scure al sole. La pianta produce fiori d'arancio nei mesi estivi alla fine dei suoi lunghi steli. Queste fioriture fanno sembrare la pianta una torcia incandescente.

21. Salicornia comune

Questa varietà di succulenta è piuttosto unica. È noto come "asparago dei poveri". Se non l'hai già messo insieme, non solo sembra un vegetale, ma questa è anche una versione commestibile di una succulenta.

Tuttavia, si dice che questa pianta dovrebbe essere messa in salamoia prima di mangiarla per gustarla al suo meglio. Provalo e vedi quali sono i tuoi pensieri.

22. Sweetheart Hoya

Questa è un'altra scelta unica per una succulenta. Immagina che produca foglie quasi perfettamente a forma di cuore?

Per questo motivo, molti la chiamano la pianta di San Valentino. Sarebbe un regalo unico e meraviglioso per San Valentino.

23. Agave Azul

Questa pianta di agave sembra simile all'agave della lingua di balena, ma ha foglie più piccole. Ogni volta che sento il nome di questa pianta la mia mente va immediatamente al nostro ristorante messicano locale.

Ha alcuni dei migliori cibi in circolazione e il cartello sulla porta ha questa pianta sopra. Qualche idea sul perché? Bene, se sapessi che questa pianta è l'ingrediente chiave della tequila, tutto si somma. Se vuoi preparare la tua tequila, questa succulenta potrebbe essere un'ottima opzione.

24. Palmo a coda di cavallo

Cerchi una varietà succulenta unica? Ne abbiamo condivisi molti con te fino a questo punto, ma questa è in una categoria a sé stante.

Assomiglia a una piccola palma. Questa pianta ha un tronco solido e foglie selvatiche che ricordano le foglie di una palma.

25. Wooly Senecio

Questa pianta è ricoperta da molti peli fini che le conferiscono un aspetto "lanoso". È anche noto come pianta di procione per ragioni simili.

Tuttavia, una volta superati i peli sfocati su tutta la pianta, sarai felice di sapere che produce anche dei bei fiori gialli.

26. Cactus di Natale

Mia madre e mia nonna hanno tenuto un cactus di Natale nelle loro case per tutto il tempo che posso ricordare. Questa varietà succulenta è anche conosciuta come cactus del Ringraziamento. A meno che non si confondano (cosa che è noto per accadere negli anni in cui li ho visti sbocciare), di solito fioriscono durante le vacanze.

I fiori assomigliano a quelli di un artiglio di aragosta durante il processo di fioritura. Tuttavia, sono stupendi e possono sbocciare in una varietà di colori. È il tocco di colore che tutti desideriamo durante i mesi invernali.

27. Velluto bianco

Hai indovinato. Questa pianta è conosciuta come velluto bianco perché è ricoperta di peli bianchi. Puoi scegliere di guardarlo in due modi.

Per prima cosa, potresti guardare i capelli bianchi e riflettere sull'idea che sembri un ragno su tutta la pianta, oppure potresti adottare un approccio più artistico e vedere la bellezza della pianta e come sembra che sia ricoperta di velluto bianco. Dipende interamente da te e dalla tua opinione sulla situazione.

28. Principe Nero

Questa pianta sembra simile alla succulenta rosa nera sopra menzionata. La differenza fondamentale è che il principe nero ha foglie più appuntite.

Tuttavia, è una pianta meravigliosa in quanto produce foglie e rosette di colore bordeaux scuro. Se vuoi una succulenta unica che attiri l'attenzione, è proprio questa.

29. Sticks on Fire

Non c'è un modo delicato per dirlo. Questa varietà di succulente sembra un gruppo di bastoncini che vanno a fuoco perché sono di colore arancione.

Tuttavia, se scavi un po 'più a fondo, saprai che questa pianta è unica al di là del suo aspetto. È noto come impianto di idrocarburi. Pertanto, ha una sostanza al suo interno che è velenosa. Non lasciare che questo ti scoraggi però. Questa sostanza può essere utilizzata per creare una sostanza simile alla benzina. Abbastanza pulito, eh?

Bene, ora hai 29 diverse varietà di piante grasse tra cui scegliere. Alcuni fanno meglio all'aperto e altri meglio al chiuso.

In ogni caso, non importa cosa hai intenzione di fare con la tua succulenta, questo elenco dovrebbe indicarti la giusta direzione. Si spera che troverai la pianta perfetta per dare vita alla tua visione.


Aggiungere acqua

Per creare un programma di irrigazione a cui puoi aderire, metti delle note adesive sui tuoi vasi che delineano quando la tua pianta ha bisogno di acqua successiva (e nota quanto aggiungere). Questo metodo è utile, soprattutto perché la comprensione quando l'acqua è dove la maggior parte dei proprietari succulenti non è all'altezza. "Con una miscela porosa, può essere difficile dire se il terreno è asciutto o meno", spiega Roethling. "Dico alla gente di infilare le dita dentro. Se è freddo o umido, l'irrigazione può aspettare un altro giorno o due." Per le sue piante grasse nella sua casa centrale nella Carolina del Nord, quel sistema di solito si traduce in due tre annaffiature a settimana. La frequenza con cui le tue piante hanno bisogno di H2O dipenderà dal tuo ambiente specifico.



Commenti:

  1. Tojatilar

    Oggi sono stato appositamente registrato per partecipare alla discussione.

  2. Griswald

    Penso che ti aiuteranno a trovare la soluzione giusta. Non essere arrabbiato.

  3. Flainn

    Non voglio sviluppare questo tema.

  4. Iov

    Tra un paio d'ore ci immergeremo nel nuovo anno, il che ci porterà molta gioia e felicità =)

  5. Quincey

    Risplendere

  6. Noach

    Ci ho pensato e ho eliminato questa domanda

  7. Darcio

    Si sbagliano. Sono in grado di dimostrarlo.



Scrivi un messaggio